Termini e condizioni Parcheggio

Regolamento per l’acquisto di beni e servizi

  1. Il parcheggio è custodito e videosorvegliato durante le 24 ore della giornata attraverso telecamere a circuito chiuso collegate a centrale operativa, con copertura dell’intera area.
  2. Il parcheggio è chiuso dalle ore 00.00 alle ore 4.15. In caso di ritardo dei voli il Rientro è comunque assicurato dal personale presente.
  3. La direzione del parcheggio risponde in caso di furto/incendio del veicolo e atti vandalici, come da Polizza n. 71 34787ZR stipulata con Sara Assicurazioni S.p.a.;
  4. La direzione del parcheggio non risponde: a) per danni causati a cose, persone e oggetti lasciati negli autoveicoli, se non dichiarati, in fase di controllo dell’auto all’arrivo in parcheggio; b) dei danni agli autoveicoli dovuti ad eventi atmosferici e fenomeni naturali; c) di cristalli/vetri e specchi rotti per effetto caldo/freddo, nonché  dei danni meccanici  e/o elettrici già esistenti; d) dei danni agli autoveicoli subentrati  a causa dell’usura degli automezzi, sia nella loro interezza che di loro parti.
  5. È vietato lasciare all’interno dell’autoveicolo in sosta oggetti di valore( a titolo meramente esemplificativo:telefoni cellulari,navigatori satellitari,chiavi e telecomandi di abitazioni,apparecchi e accessori audio e video),materiali e/o sostanze infiammabili, animali o altri oggetti la cui presenza possa costituire pericolo per la struttura, il personale e gli altri autoveicoli.
  6. Il cliente dichiara che l’automezzo è in regola con gli obblighi assicurativi e di revisione.
  7. La vettura, solo su richiesta del cliente, verrà controllata dal nostro personale in fase di check-in e di check-out. Pertanto in mancanza di tale verifica e annotazione sul documento di accettazione, la direzione del parcheggio von si assume nessuna responsabilità, in caso di eventuali danni contestati dal cliente medesimo.
  8. L’annotazione dello stato della vettura al suo ingresso ha validità esclusivamente per la durata del parcheggio quindi, anche in presenza di annotazione sul modulo di accettazione, il parcheggio NON si assume nessuna responsabilità per i danni comunicati successivamente all’uscita dal parcheggio.
  9. Se il cliente non fa richiesta di un controllo nella fase di check-in dell’auto, il parcheggio risponde solo di furto-incendio. È a discrezione del parcheggio accettare di effettuare controlli, tenuto conto delle condizioni meteo della giornata oppure dello strato di polvere/fango coprente.
  10. Ogni preteso danno al veicolo dovrà essere contestato prima di ritirare l’autoveicolo dal parcheggio. In tal caso il cliente dovrà consentire al personale del parcheggio di procedere ai rilievi e alla verifica dello stesso danno da parte di un tecnico di fiducia indicato dal parcheggio.
  11. Qualora venisse accertato e accettato che un eventuale danno agli automezzi sia a totale carico di Fly parking Firenze, la medesima accetta di risarcire gli importi delle riparazioni solo se effettuate da Officine o Carrozzerie autorizzate dalla Fly parking medesima.
  12. Le autovetture possono essere spostate all’interno del parcheggio ed eventualmente depositate, in caso di massima affluenza, presso un altro sito di nostra proprietà e alle stesse condizioni contrattuali.
  13. Nel momento del check-in il cliente dovrà consegnare le chiavi dell’auto. Ove l’utente opti per non consegnare le chiavi, il parcheggio rimarrà esonerato da qualsiasi responsabilità conseguente all’impossibilità di rimuovere il veicolo stesso all’interno dell’area di parcheggio.
  14. E’ possibile portare con sé le chiavi in viaggio richiedendo il servizio “Tieni tu le chiavi” una volta arrivati al parcheggio al costo giornaliero di € 3.00 in più al giorno. Il servizio non è prenotabile in anticipo e non è previsto nei mesi di Luglio,Agosto e Settembre e dal 15 Dicembre al 15 Gennaio.
  15. Il pagamento della sosta deve essere effettuato al momento dell’arrivo in parcheggio. E’possibile parcheggiare l’auto anche in caso di mancata prenotazione, ma con un prezzo differente da quello preventivato direttamente on-line.
  16. Per la cancellazione della prenotazione online(prepagata)comunicata entro 72h prima dell’orario di arrivo ,oppure per le prenotazioni doppie(cioè doppio pagamento per lo stesso periodo), l’amministrazione Fly parking Firenze srls tratterrà il 20% dell’importo relativo alla sosta (minimo €5.00); nel caso in cui la cancellazione sia comunicata tra le 72h e le 24h antecedenti l’orario di arrivo l’amministrazione Fly parking Firenze srls tratterrà il 30%dell’importo relativo alla sosta(minimo 5.00€); una penale pari all’intero importo relativo alla sosta sarà applicata nel caso di cancellazioni comunicate oltre il termine delle 24h antecedenti l’orario di arrivo oppure in caso di mancata presentazione; l’amministrazione Fly parking Firenze srls si riserva di procedere agli eventuali rimborsi nel termine di 60 giorni dalla richiesta che dovrà pervenire via e-mail all’indirizzo: info@flyparkingfirenze.com; in alternativa, è possibile riconoscere un buono parcheggio di importo equivalente, con Una scadenza non superiore ad un anno.
  17. Il servizio di navetta v/so Aeroporto “Vespucci di Firenze” viene offerto a meri fini di ospitalità e di cortesia
  18. La ricevuta ritirata all’accettazione va conservata ed esibita al nostro personale, in aeroporto, al rientro dal vostro viaggio.
  19. Privacy: per tutto quanto non espressamente previsto o derogato dalle su estese condizioni generali, si rinvia espressamente agli art.1766 e segg. C.c. informativa ai sensi dell’articolo 13 del codice i maniera di protezione dei dati personali(D.lgs. N° 196/2003). Conformemente a quanto previsto dal D. lgs N° 196/2003 codice in maniera di protezione dei dati personali, il parcheggio la informa che i dati qualificati dalla legge come personali e da lei forniti anche verbalmente, direttamente o tramite terzi, saranno trattati rispettando i principi di correttezza, liceità trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti, ai sensi dell’art. 13 della predetta normativa. Tutte le parti che hanno sottoscritto il presente contratto stabiliscono che per ogni eventuale e futura controversia derivante dal presente accordo, o connesso allo stesso, è competente il Tribunale di Firenze. Resta inteso che prima di intraprendere un’azione legale o arbitrale le parti si obbligano ad esperire il tentativo di mediazione di cui al D. LGS N°28 DEL 4 MARZO 2010, come disciplinato dalla  Camera di Conciliazione del suo Regolamento.